Migliori purificatori d’aria economici

Vi ho già parlato dei migliori purificatori d’aria, ma non sempre è possibile spendere cifre importanti per assicurarsi un’aria pulita. Considerato però che è importante assicurarsi di respirare bene, ho deciso di costruire una seconda lista.

Ci sono infatti dei purificatori d’aria economici che comunque funzionano bene, anche se non hanno tutte le caratteristiche degli apparecchi più blasonati. In particolare…

Cosa manca ai purificatori d’aria economici

Di base sono tre le cose che mancano ai purificatori d’aria che costano meno. Parliamo di:

  • settaggi aggiuntivi: a volte i depuratori d’aria economici costano meno perché sono più semplici. Magari non hanno troppi programmi differenziati, oppure non si comandano via app. La comodità in più si paga, ma se proprio non potete spendere cifre superiori, con queste alternative meno care non dovete rinunciare del tutto ad un’aria più pulita
  • meno potenza: i purificatori d’aria migliori sono in genere più potenti, e questo consente di avere una depurazione dell’aria nella stanza più rapida. C’è da dire però che una stanza ripulita per bene e con costanza, e in cui non entrino troppi inquinanti, potrebbe essere ben servita anche da un depuratore d’aria economico
  • meno efficienza energetica: può essere che alcuni degli apparecchi di cui vi parlo non siano in classe A++, ma l’incidenza in bolletta non è per forza così grande! Per capire meglio questo concetto vi rimando alla pagina in cui ho parlato dei consumi energetici dei purificatori d’aria

Comunque meglio qualcosa che niente! Avere un discreto purificatore d’aria economico, specialmente per una stanza piccola o media, cambia certamente la qualità del vostro respiro e dell’aria che introducete nei polmoni. Potreste anche prendere uno di questi apparecchi e rivenderlo nel caso poi abbiate più soldi a disposizione per il vostro prossimo acquisto.

Ma veniamo all’elenco che vi ho promesso.

Migliori purificatori d’aria economici

In questo elenco non troverete sciocchezze varie: purtroppo ci sono dei finti purificatori che sono poco più che delle scatolette con dei sali e una ventola, e magari non costano nemmeno poco… Io ho provato questi prodotti e li consiglio a ragion veduta, perché sulla salute non si scherza.

Si tratta di purificatori d’aria con prezzo intorno ai 100€, e se li comprate su Amazon spesso si trovano in offerta. In generale suggerisco di guardare a marchi più o meno conosciuti nel settore per non avere brutte sorprese.

Klarstein Tramontana

Se volete stare intorno ai 100€, questo purificatore d’aria secondo me è la scelta migliore.
Va bene per ambienti non troppo grandi (secondo me fino ai 35 metri quadri non ha problemi) ed è efficace grazie ai suoi filtri che possono essere ispezionati facilmente.

In più, cosa che non è scontata in un depuratore economico, ha al suo interno anche una lampada a UV che può aiutare sotto certi punti di vista. Ho parlato qui di questo aspetto.

L’azienda da cui è prodotto è una azienda tedesca che lavora bene nella produzione di elettrodomestici a basso costo, e non si tratta certamente di una di quelle ditte che arrivano, prendono il malloppo e poi scappano. L’assistenza clienti – esperienza di un amico che ne ha avuto bisogno per un disguido – è piuttosto efficiente, se non bastasse la garanzia di Amazon.

Sempre della stessa casa c’è questo che costa un po’ di più ma offre qualcosa in più in termini di potenza e ha una forma diversa che magari vi piace di più.

Tornando a parlare del Klarstein Tramontana è un depuratore d’aria base, ma ha parecchie cose interessanti: filtri HEPA e ai carboni attivi, la possibilità di regolare la velocità su 3 intensità crescenti, lampada UV a 254nm, dimensioni contenute e pure un telecomando che funziona decentemente.

Philips Purificatore d’Aria AC1215/10

Anche Philips è entrata nel mercato dei purificatori d’aria, e questo dovrebbe farci pensare che questi elettrodomestici hanno un loro futuro nelle nostre case.
La gamma Philips si compone di purificatori di alto livello, ma anche di depuratori d’aria economici, come questo AC1215/10, che trovate ad esempio su Amazon a un prezzo molto interessante.
Si tratta di un purificatore d’aria per ambienti anche di medie dimensioni, che sicuramente in 50 metri quadri non sfigura, con una linea piacevole e dimensioni compatte.

Dalle opinioni che ho potuto leggere in rete, Philips fa in linea di massima dei prodotti molto buoni in questo campo, e la tecnologia VitaShield è un plus in più. In pratica il sistema di filtrazione di questo depuratore arriva a catturare particelle fino a 0.02µm: quindi pollini, batteri, altri microorganismi…

Insomma è un depuratore d’aria economico ma non per questo scarso. Il prezzo migliore l’ho trovato da questo venditore su Amazon.

DeLonghi AC75

Ecco qua un depuratore d’aria italiano, e non è questione di sostenere le aziende italiane o cose simili. Il punto è che se comprate questo risparmierete un po’ di soldi, ma in più avrete a disposizione un’assistenza nella nostra lingua nel caso non tutto andasse bene!

A parte questa considerazione pratica, che è comunque importante, passiamo ai discorsi più tecnici: si tratta di un purificatore d’aria abbastanza economico, che è in grado di “muovere” circa 140 metri cubi di aria in un’ora, e questo significa che va bene per uno spazio intorno ai 30mq. Ha un filtro a carboni e un filtro HEPA e consumi abbastanza contenuti. In generale è piuttosto silenzioso per essere un prodotto di questa fascia di prezzo, e se avete bisogno di tranquillità forse è la soluzione migliore.

Ma non voglio parlare troppo e convincervi io: date un’occhiata alle recensioni su Amazon. Queste recensioni dicono della silenziosità del DeLonghi AC75, del fatto che funziona bene per chi ha allergie, e che riesce anche a purificare abbastanza bene l’aria dagli odori.


Per ora ho finito con i suggerimenti di depuratori d’aria economici: non ha senso suggerirvene decine, perché solo alcuni di essi funzionano! E poi io voglio suggerirvi solo prodotti che ho provato personalmente o che hanno provato persone che conosco e di cui mi fido.

Se volete andare al “livello superiore” e comprare un purificatore d’aria che funziona anche su superfici più grandi (e volete coccolarvi con delle funzioni in più!) guardate il mio elenco dei migliori purificatori d’aria.